0 items / 0.00

BEAU RIVAGE Max Dahl

15.00

Image of BEAU RIVAGE Max Dahl

In una Londra perennemente fradicia di pioggia, Vincent Morris consuma le sue monotone giornate lavorative nell'ufficio dell'agenzia di investigazione privata di Mr. Parker. Cinico e pragmatico, Vince sembra non andare fiero del suo lavoro ma sa farlo come pochi altri. Recalcitrante è costretto a trasferirsi a Odessa per indagare sulla scomparsa di Lucien Dubois, rampollo di una ricca famiglia di origine francese. Il mistero della sua scomparsa gira intorno all'Hotel Beau Rivage.
Con la sua prosa sincopata e accattivante Dahl ricostruisce le dinamiche di un lavoro al limite fra il legale e l'illegale, dove i personaggi si muovono in una zona grigia dalla moralità incerta. Esiste qualcosa di più bello che scoprire i segreti altrui? Dubois si rivelerà tutto l'opposto del bravo ragazzo descritto dai genitori.
Beau Rivage è un noir venato di sfumature pulp in cui niente è come sembra, soprattutto il suo protagonista: lo spigoloso investigatore Morris, col suo attaccamento tutto britannico alla City, dovrà digerire un importante cambiamento di rotta e di orizzonte fino al meritato maledetto happy ending.